IL Blog

La Cina e la Via della Seta

La Nuova via della seta (OBOR) non sarà solo un’unica grande via di
collegamento tra il Mediterraneo e l’Estremo oriente, essa è qualcosa di
molto articolato e complesso, una somma di infrastrutture in grado di
collegare i diversi punti strategici dell’Eurasia.

L’Europa incompiuta

L’Europa è una comunità di destino, frutto di una storia plurisecolare. La tragica esperienza di due guerre fratricide nel breve arco di trent’anni (1914-1945) portò tre grandi statisti cristiani – Schuman, Adenauer e De Gasperi – a elaborare il progetto di una unione...

Dieci cose che nessuno sa del Made in Italy

Il Made in Italy è considerato un vero proprio brand, ed stato anche costatato che gli imprenditori che sottolineano che un prodotto è “Made in Italy” ricevono molte più attenzioni dal mercato. Ma oltre al Made in Italy più conosciuto – come prodotti food, arredo e moda – esistono aziende e start up tutte italiane che si distinguono nel mondo per i loro prodotti e le loro ricerche.

A proposito del nuovo quadro finanziario europeo 2021-2027

Il nuovo quadro di finanziamento europeo per gli anni 2021-2027 presentato dalla Commissione Europea ha nelle sue intenzioni quella di apportare diverse modifiche nel riparto delle risorse, aumentando considerevolmente quelle destinate a ricerca, ambiente e giovani, con un tenue taglio nelle politiche tradizionali.

Public Affairs: l’importanza delle idee

Fornire idee significa per i professionisti del Public Affairs mettere a disposizione gli strumenti utili per conoscere al meglio le istituzioni e interpretare le dinamiche dietro i processi decisionali. Ma modi codificati di procedere devono fare spazio alle idee, perché le soluzioni inaspettate sono anche le più utili.

Sikkim, il progresso sostenibile passa dal reddito di base

Situato sulle montagne dell’Himalaya, il Sikkim è tra i più avanzati Stati indiani. Tasso di analfabetismo al 2% e soglia di povertà di molto inferiore ne sono due esempi, una condizione che si prepara a consolidare con quello che potrebbe diventare il più grande esperimento mondiale di reddito universale di base.

Previsioni economiche 2019, la mappa mondiale

Secondo le previsioni delle Nazioni Unite il Paese che vedrà maggiore crescita economica nel 2019 sarà la Libia, ma se lasciamo da parte casi particolari sarà l’Etiopia a vivere la maggiore crescita del Pil, seguita dal Myanmar (Birmania) e India. Insomma, è il momento dell’Asia meridionale e dell’Africa orientale e sembra che il baricentro dello sviluppo si sia spostato intorno all’Oceano Indiano.

Europa-incompiuta-Mauro-Salini

Ultimi articoli

Contattaci









Let’s Start Something new
Say Hello!

Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit laborum. Sed ut perspiciatis unde omnis.